Loading...

A chi si rivolge

//A chi si rivolge
A chi si rivolge 2017-09-15T19:20:25+00:00

Questo metodo si rivolge:

  1. a tutte le società di calcio che hanno un settore giovanile;
  2. agli istruttori del settore giovanile;
  3. a tutti gli allenatori di calcio che hanno come scopo prioritario la crescita di bambini e ragazzi (pulcini, esordienti, giovanissimi, allievi, juniores) in tutti i suoi aspetti, da quello tecnico-coordinativo a quello psicologico;
  4. alle federazioni sportive che vogliono utilizzare un metodo di allenamento di calcio scientifico che sviluppi tutte le potenzialità dei futuri campioni;
  5. a giovani calciatori, calciatori adulti dilettanti e professionisti, che vogliano sviluppare, attraverso un percorso personalizzato, le abilità tecniche.

Abbiamo una grande chance: la possibilità di aiutare i ragazzi che rappresentano le future generazioni, attraverso questo metodo di allenamento, a migliorare le loro abilità di tecnica calcistica, ma soprattutto ad aiutarli a sviluppare la sicurezza in loro stessi, a sviluppare un approccio di successo attraverso la ricerca di fare le cose sempre meglio e ad abituarli a prepararsi bene con impegno e tenacia per costruire il loro bagaglio di competenze di tecnica del calcio.

Potremmo avere le nostre prime squadre piene di ragazzi cresciuti nei nostri settori giovanili. Possiamo veramente fare la differenza per questi ragazzi, per le società di calcio e per noi stessi; possiamo trasmettere una cultura non dell’improvvisazione, dell’accontentarsi, delle scorciatoie, ma dell’importanza di prepararsi bene con l’allenamento, di voler sempre migliorare, di coltivare le proprie qualità, di impegnarsi con fatica e divertimento per affrontare oggi le sfide del campo sportivo, domani quelle della vita.

Le società e gli allenatori di calcio che vogliono dare questo contributo ai propri ragazzi e mirano a costruirsi in casa i futuri giocatori devono coltivare questo programma di allenamento per la scuola calcio almeno per cinque anni.