Loading...
Home 2018-03-05T12:26:17+00:00

CORSI IN EVIDENZA

Il metodo “La Strada dei Campioni” nasce dall’esperienza acquisita in questi quindici anni nei settori giovanili di società dilettantistiche e professionistiche come maestro di tecnica calcistica.

SCHOOL FOR COACH TRAINING IN TECHNICAL SKILL DEVELOPMENT

Le intenzioni di questa scuola di coaching, sono:

  1. trasferire ai partecipanti la didattica teorica e pratica dello sviluppo di tutte le abilità tecniche;
  2. pianificare il training in base ad esse.

Il percorso formativo si svolge in 4 LIVELLI DI FORMAZIONE. É fondamentale partecipare al 1° livello per progredire.

Scopri di più

CORSO INTENSIVO MAESTRO DI TECNICA (BASIC ESSENTIAL LEVEL)

IMPARERAI:

  1. A dimostrare correttamente la sequenza del gesto tecnico;
  2. A scomporre il gesto nelle sue componenti
  3. Come e quando correggere il gesto tecnico
  4. Come sviluppare la sessione individuale di Personal Trainer
  5. Come integrare la figura del Maestro di Tecnica nei Club

Scopri di più

PERSONAL TRAINER: TECHNICAL / TACTICAL / MENTAL

IN COSA CONSISTE:

L’attività di perfezionamento della tecnica e della tattica individuale e di gruppo e di mental coaching proposta dalla nostra scuola, è un’integrazione fondamentale con le normali attività che i ragazzi svolgono con i propri allenatori. È un lavoro che non va a sovrapporsi alle società di appartenenza ma vuole essere un supporto per migliorare carenze o perfezionare e enfatizzare tutto il mondo inesplorato delle gestualità tecniche funzionali al gioco del calcio.

Scopri di più

AFFILIAZIONE E FORMAZIONE SOCIETÀ CALCISTICHE

GLI OBIETTIVI:

L’intento della collaborazione esterna con le Società sportive è quello di trasferire agli istruttori/allenatori una metodologia di lavoro semplice, coinvolgente e divertente che ha come obiettivo l’affinamento delle capacità tecniche individuali e di gruppo dei ragazzi in un percorso didattico condiviso, dalla categoria Pulcini alla categoria Allievi.

Scopri di più

DIPLOMA FOR COACHES OF YOUTH

L’obiettivo del corso:

Fornire un sistema professionale d’insegnamento delle competenze tecniche nel calcio, costruendo giocatori fiduciosi e creativi in campo e buoni cittadini fuori, attraverso la combinazione tra ambiente positivo e pratiche impegnative.

Tutto questo crea motivazione e di conseguenza apprendimento efficace.

Scopri di più

CAMP ESTIVI PER MIGLIORARE LA TECNICA DEL CALCIO

IN COSA CONSISTE:

I nostri Camp sono orientati a perfezionare tutte le abilità tecniche individuali e di gruppo, semplici e complesse, che caratterizzano le grandi stelle del calcio mondiale.

L’obiettivo è scomporre le gestualità in modo tale che l’apprendimento sia semplice, divertente ed efficace.

Scopri di più

TRAINING COURSE FOR COACHES: TRICKS 1 CONTRO 1

IN COSA CONSISTE:

12 Ore di Teoria e soprattutto di Pratica sul campo in sei moduli didattici

In questo innovativo corso imparerai a sviliuppare tutto il fantastico mondo dei trucchi per superare l’avversario nell’1 contro 1.

Scoprirai lo schema ottimale dello sviluppo dei trucchi in base alle posizioni di campo.

Scopri di più

Nato a Faenza (RA) il 29/08/1969.

Cresciuto calcisticamente nelle giovanili dell’A.C.Cesena dal 1981 al 1988, dalla categoria esordienti alla primavera.

Successivamente il suo passato calcistico, lo ha visto protagonista in serie D: ha giocato 6 anni nel Castel S.Pietro (BO), 3 anni a Caerano S.Marco (TV), 1 anno a Russi (RA), 1 anno nell’Argentana (FE), 1 anno a Mirandola (MO); in Eccellenza: 3 anni allo Sporting Forlì (FC), 2 anni a Fusignano (RA); nel Campionato della Repubblica di San Marino: 3 anni al Tre Fiori.

  • Allenatore di base “diploma B – UEFA”, corsista al “Coerver Coaching Italia”.

  • Maestro di tecnica calcistica nei Settori giovanili di: Faenza Calcio, Virtus Faenza, San Rocco Faenza, Sporting Forlì e Imolese Calcio.

  • Per 10 anni maestro di tecnica del CESENA Calcio dai pulcini agli allievi e per 2 anni responsabile tecnico del CESENA Calcio. Due stagioni come collaboratore tecnico del BRESCIA Calcio in prima squadra e maestro di tecnica nel settore giovanile, dai pulcini agli allievi.

  • Consulente tecnico per la programmazione dell’attività didattica dell’Imolese Calcio, dell’ASD Senio.

  • Per le stagioni 2016/17 e 2017/18, consulente esterno per lo sviluppo delle abilità tecniche individuali per tecnici e ragazzi settore giovanile Juventus F.C.

DICONO DI NOI

“Il metodo La Strada dei Campioni è fondamentale per qualsiasi calciatore, anche io ed i miei compagni di squadra abbiamo avuto modo di testarlo e credo ci sia servito molto.

Chiunque abbia la possibilità di testarlo si renderà conto che ogni parte del metodo si avvicina molto alle situazioni che un giocatore può incontrare in campo, abitua a capire per esempio i tempi di smarcamento, quelli di gioco, come posizionarsi con il corpo rispetto alla palla, e ti facilità così nel vedere prima le giocate o nel capire come sono messi i tuoi compagni in campo. Insomma, come già detto, questo percorso diventa importante per tutte quelle situazioni che si ritrovano in partita e, in qualsiasi fascia di età un giocatore lo svolga, ha sempre la sua utilità anche per un giocatore come me con tanti anni di carriera alle spalle…

Alessandro Budel

“Un aspetto molto positivo del metodo La Strada dei Campioni è proprio questo: le esercitazioni proposte sono tranquillamente assimilabili e realizzabili per entrambi i generi e non esistono ne limiti ne difficoltà, si tratta soltanto di esercitarle, sperimentarle e testarle nel tempo andando ad esaltare la tecnica che il punto di partenza per giocare a Calcio. Penso che nel tempo si sia un po’ perso l’aspetto prettamente di tecnica analitica a vantaggio dei giochi, di metodi globali ma, dal mio punto di vista, se tu non sai trattare la palla tutto il resto diventa complicato per cui credo fortemente nel valorizzare la gestualità tecnica per un apprendimento che sia consono e adeguato per costruire i campioni del futuro.”

Katia Serra

“Sono arrivato a Cesena nel 2006 da Marotta, in questi anni ho avuto la fortuna di conoscere dirigenti e allenatori che mi hanno fatto crescere sia dal punto di vista tecnico che morale, tra questi uno che ha avuto un ruolo fondamentale per la mia maturazione tecnica è stato Ivan Zauli. In questi anni, fino agli allievi, ha proposto allenamenti sempre diversi e mai noiosi: ho imparato a trattare la palla con tutti e due i piedi e ad avere la piena padronanza del mio corpo; il suo metodo e’ davvero innovativo e nonostante qualche strigliata con Ivan mi sono proprio divertito. Se ho avuto la fortuna di debuttare in serie A una parte del merito è sicuramente del mio amico Ivan.”

Francesco Urso

“Con Ivan Zauli e il suo metodo di lavoro La Strada Dei Campioni, sono cresciuto notevolmente sotto l’aspetto tecnico e nello stesso tempo sulla mia autostima. Un percorso didattico intenso, duro e allo stesso tempo molto divertente, grazie ai suoi esercizi di sensibilizzazione e controllo della palla fatti dagli Esordienti agli Allievi nel Settore Giovanile del Cesena.

Ora posso notare i risultati del lavoro svolto ed essere orgoglioso che quegli esercizi mi serviranno per il mio proseguo di carriera. Sono stati 5 anni molto belli perché il percorso didattico che ci veniva proposto era impegnativo ma allo stesso tempo divertente.”

Mattia Filippi

“Ho sempre sostenuto il fatto che la tecnica deve costituire il lavoro fondamentale del calciatore fin da piccolo. Il metodo ideato da Ivan, “La Strada Dei Campioni” permette anche i meno dotati da madre natura di raggiungere risultati apprezzabili attraverso un’attività formativa sistematica e ben organizzata, comunque indispensabile anche per i più dotati. Il ruolo del tecnico maestro dimostratore è determinante per il giusto apprendimento della tecnica e per la formazione del ragazzo….sempre e comunque attraverso il divertimento. In un calcio oggi sempre più fisico e tattico, la tecnica si è un po’ persa per strada, sono contento Ivan, col suo metodo “La Strada Dei Campioni” voglia di mettere la sua esperienza e la sua passione (sottolineo passione) a disposizione di chi voglia intraprendere questo percorso formativo. Il suo insegnamento è fondamentale per tutto il percorso di un giovane calciatore, occorre ricordare però che la tecnica va perfezionata e migliorata in continuazione a tutte le età, e quindi anche negli adulti…. In questi anni ho avuto la possibilità di vedere Ivan allenare i ragazzi del Cesena e devo dire che mi ha impressionato la sua passione e la sua capacità di insegnare tecnica dando dimostrazione in prima persona di come eseguire gli esercizi ,fattore fondamentale a volte più di tante parole. In bocca al lupo a tutti i ragazzi e tecnici che vorranno intraprendere questo metodo e percorso formativo di lavoro.”

Ruggero Rizzitelli